Il potere dell’artista

Tragedia,

se alla mano creativa

l’appiglio non arriva,

medita e rimedia

e l’emozione si fa viva

e la mente assedia.

 

Ecco l’alternativa,

il sangue nero della piuma

spumeggia come schiuma,

la Poesia è impulsiva

e aggredisce come puma

e trafigge l’aspettativa.

 

Il vero artista è spada rea,

penetra i silenzi con le lame.

E l’inerzia in dinamismo infame

perde la stasi di apnea.

Oh ispirazione! Oh mia dea!

Di vitalità hai ancora fame.

 

Mai abdicare è la tua sentenza,

la tua essenza è creare.

 

Carolina D’Elia

6 Commenti

  • Gabriella Posted 24 Settembre 2018 14:24

    Mi ritrovo nel colore, nel dinamismo e di fondo in quel sottofondo di irrequietezza creativa che mi anima quando perdo il senso del tempo.

  • Laura Posted 24 Settembre 2018 14:52

    Una bella poesia ermetica piene di analogie che racchiudono la solitudine e la condizione tragica di un’ artista che si isola da tutti per ritrovare se stesso. Affronta le sue paure per poterle poi superare. Interpreta il suo intimo dolore e lo trasforma in qualcosa di bello, di positivo di unico a disposizione degli altri. E così, quando la mente il cuore e l’anima si uniscono, come per magia nasce l’idea ossia l’essenza della creazione che è poi l’unica cosa che tiene vivo un artista liberando tutte le proprie energie ed indirizzandole in infinite emozioni.

  • Roberto D’Elia Posted 24 Settembre 2018 16:10

    i colori dell’anima

  • Emilia Posted 25 Settembre 2018 21:49

    Emozioni in mille sfaccettature e colori?

  • Silvana Posted 17 Dicembre 2018 0:05

    Orgoglio della tua zia , sei il mio fiore preferito,
    profumo e bellezza rara, ti distingui di luce,
    Mia dolce stella …

  • Noemi Posted 14 Novembre 2019 18:03

    La tenacia dell’artista
    In una poesia
    ❤️

Inserisci un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.