Da anarchico a Sansepolcrista

(1 recensione del cliente)

12.00

“Da anarchico a Sansepolcrista” è un libro di Edmondo Mazzucato (politico, giornalista e Ardito di guerra), pubblicato nella collana “Novecento”.

Esaurito

Descrizione

Edmondo Mazzucato (Forlì, 15 giugno 1888-Cervia, settembre 1944) è stato un politico, giornalista e Ardito di guerra. In quest’opera semi-biografica l’autore descrive in maniera chiara e sincera la propria testimonianza come attivista politico di idee anarchiche e socialiste, passando al suo impegno fra le file interventiste al fianco di Benito Mussolini e volontario fra gli Arditi durante la Prima Guerra Mondiale. Nell’immediato primo dopoguerra fu tra i fondatori dell’Associazione Nazionale Arditi d’Italia, composta da reduci di guerra che aderirono al fascismo della prima ora, il cui battesimo del fuoco fu l’adunata di San Sepolcro del 23 marzo 1919.

Informazioni aggiuntive
Copertina lucida con brossura fresata.
Formato: 15×21 cm.
Pagine: 210, con varie foto e illustrazioni interne.
Seconda edizione, introduzione di Piero Bolzon.

1 recensione per Da anarchico a Sansepolcrista

  1. Fulvio

    Il libro è al contempo interessante e divertente. Molti passaggi mostrano l’incertezza della situazione politica e la fermezza di molti uomini. Sicuramente da leggere!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.